Home

Azzeramenti

EOBD

Analizzatore CAN

Video

Acquista

Aggiorna

Manuale

Contatti


FAQ

Nel 2017 FCA ha introdotto sulla 500L (poi sul Doblo, su 500X e Renegade e dal 2018 su Giulia e Stelvio) la centralina Secure Gate Way (SGW). Separa la presa di diagnosi e la radio dalle reti CAN della vettura garantendo una protezione contro attacchi esterni ma impedisce di fatto ogni genere di azzeramento dalla porta EOBD. Consente solo la consultazione dei parametri e degli errori. Questa centralina utilizza la crittografia pertanto solo il sistema di diagnosi FCA (il Witech2) riesce ad effettuare gli azzeramenti.
E' comunque possibile fare azzeramenti (con qualunque strumento diagnostico) su queste vetture collegandosi a valle della centralina SGW. Per farlo è consigliato preparare un cavo come quello in figura:


Si mantiene l'alimentazione fornita dalla presa di diagnosi e si collegano i due puntali CAN nei punti consigliati.

500L con SGW:


Su 500L usare le seguenti procedure:
  • service: '500X e Tipo tagliando'
  • degrado olio: 'PuntoEvo e 500 degrado olio'

    500X e Renegade con SGW:


    Su 500X e Renegade usare le seguenti procedure:
  • service: '500X e Tipo tagliando'
  • degrado olio: 'PuntoEvo e 500 degrado olio'

    Doblo con SGW:


    Su Doblo usare le seguenti procedure:
    • service: -in attesa di verifica-
    • degrado olio: 'PuntoEvo e 500 degrado olio'

      Giulia e Stelvio con SGW:


      Su Giulia e Stelvio usare le seguenti procedure:
      • service: -in attesa di verifica-
      • degrado olio: -in attesa di verifica-
      • roll bench/dyno: -in attesa di verifica-

      Si ricorda che l'aggiunta della seconda presa di diagnosi o l'eseguzione dei collegamenti indicati in questa pagina richiedono un certo livello di esperienza e vanno effettuati a proprio rischio e pericolo e potrebbero fare decadere la garanzia del veicolo.

      Si ringraziano i clienti che hanno fornito le immagini visulizzate in questa pagina.













  • DIAmini è un prodotto RST - 40026 Imola (BO) e-mail: info@diamini.it

    Questo sito non utilizza cookies